Primary Menu
  • Pavimenti In Legno Taddeo
  • Apartments Florence
  • Park2Go

Lo scomparso Comune di Pellegrino

Lo scomparso Comune di "Pellegrino"

Mappa del Comune di "Pellegrino"
IL COMUNE DI PELLEGRINO DI CAREGGI:
Stemma del Comune di "Pellegrino"
Il comune del Pellegrino si distingueva per non avere un capoluogo vero e proprio e derivava il suo nome dal vicino e celeberrimo Ospedale del Pellegrino di Porta San Gallo. La sede comunale era posta sulla via Bolognese, nell'attuale zona del Ponte Rosso. (Oggi via del Pellegrino si trova tra via Faentina e via Bolognese a Firenze, in quei precisi luoghi, a testimonianza dell'esistenza del vecchio comune). Il suo territorio si estendeva per circa 21,5 km², comprendendo una fetta di territorio che andava dal fiume Arno alla valle del Terzolle e in cui ricadevano il celeberrimo Parco delle Cascine e le località di Careggi, Montughi, Novoli, Il Pino, Polverosa, Rifredi, Serpiolle e Trespiano.
 
Comune di pellegrino prima della soppressione, Rifredi
Rifredi: nei primi del '900
(Collezione Privata)

Rifredi: nei primi del '900
(Collezione privata)
Al momento della soppressione, il comune contava poco meno di 10000 abitanti ed il suo stemma, evidentemente derivato dal toponimo, raffigurava un pellegrino con bastone. I suoi confini erano compresi tra i comuni di Firenze, Brozzi, Sesto Fiorentino e Fiesole.
Rifredi nei primissimi anni del '900
Rifredi: nei primi del '900
(Collezione Privata)

Rifredi: nei primi del '900
(Collezione Privata)

 
Per saperne di più:
“Il Pellegrino - Il comune di Pellegrino da Careggi alle porte di Firenze”
(Pagnini Editore)
,
@FPC

Banner Pubblicitario