Primary Menu
  • Apartments Florence
  • Park2Go
  • Pavimenti In Legno Taddeo

Verso il Mare, l'ultimo romanzo di Mattia Lattanzi

Verso il Mare
Mattia Lattanzi


Un viaggio verso una remota cittadina ai confini del mare.

Una disperata corsa contro il tempo, contro il destino,

contro la volontà di Dio stesso, alla ricerca della sopravvivenza.

Per evitare che l’apocalisse si abbatta sul Pianeta Terra…


Prologo:
"Con il primo caldo è tornato il virus. Io e i miei amici eravamo stati vaccinati dal dottor Lorenz. Credevamo di poter sopravvivere a un eventuale ritorno del virus, credevamo di essere salvi, ne eravamo convinti. Invece quasi nessuno si è salvato. Siamo sopravvissuti solo in due, soltanto io e Jenna. ​(...) Questo nuovo virus ha sterminato ogni cosa, ha spazzato via quel poco che restava dell’umanità dopo l’avvento del primo maledetto virus. A distanza di appena nove mesi questo invisibile killer si è ripresentato, e ha ucciso tutti. Stessa proporzione matematica del primo virus, denominato dagli scienziati H2R6N7.
Anche in questo caso è stato spazzato via il 90% degli esseri umani rimasti vivi. Quindi ora, in questo fottuto mondo morto, siamo rimasti appena l’uno per cento di sopravvissuti, rispetto a quando tutto è iniziato. E prima o poi il virus tornerà di nuovo, portandosi via un altro 90% dei sopravvissuti; e così via, fino a quando non resterà più nessuno vivo. 
Il mondo è degli zombie adesso. Sono loro i padroni incontrastati della terra, ma non sono destinati a sopravvivere a lungo nemmeno loro. Il dottor Lorenz mi spiegò che i morti viventi possono durare al massimo tre o quattro anni, dopodiché inizieranno inevitabilmente a “sgretolarsi”, e di conseguenza, “moriranno” definitivamente. Quindi, al massimo in una decina d’anni, non ci saranno più né umani né zombie in questo pianeta."



Mattia Lattanzi
Classe 1976, toscano d'adozione, giornalista e critico cinematografico, collabora con varie testate d'informazione, cultura e cinema.

 
via Aretina 53- 50060 Pelago (FI) IT
www.lgeditore.com
info@lgeditore.com

Banner Pubblicitario