Palazzo Davanzati

Palazzo Davanzati

 

Il Palazzo Davanzati a Firenze è una tipica dimora nobiliare fiorentina del Trecento, conservata pressoché intatta dopo le ultime modifiche subite nel 1838. Il palazzo prende il nome dalla famiglia dei Davanzati, che lo acquistarono nel 1578.

Nel 1904 fu restaurato e arredato dall’ultimo proprietario in stile trecentesco e nel 1910 fu aperto al pubblico come Museo della Casa Fiorentina Antica. Il museo fu poi più volte smantellato e il suo mobilio venduto fino a quando lo Stato Italiano lo acquistò nel 1951 e allestì definitivamente come tipica dimora fiorentina del Trecento.

Gli ambienti di Palazzo Davanzati sono molto suggestivi, a cominciare dal cortile interno dotato di un rarissimo pozzo a muro privato, vero lusso per le abitazioni dell’epoca1. Le sale del Palazzo sono riccamente decorate con vivaci affreschi e grottesche, in particolare la Sala dei Pappagalli e la Sala dei Pavoni sono le più famose. In quest’ultima sala è conservata la Madonna col Bambino recentemente attribuita al giovane Filippo Brunelleschi. Un’altra opera importante presente nel museo è la Vergine della Misericordia proveniente dalla bottega dei Della Robbia. Ogni sala del museo di Palazzo Davanzati è arredata con mobilio datato dal secolo XIV al XIX per la maggior parte di manifattura fiorentina o toscana.


- Se invece volete una visita privata con una guida professionista che vi accompagni scegliete sempre noi, Conosci Firenze vi offre professionalità e serietà abbinata a costi onesti e accessibili a tutti.
- Scrivete a visiteguidate@conoscifirenze.it

Cliccate qui per sapere se ci sono date per una visita di gruppo e in quale giorni.

Altri articoli
Biblioteca Laurenziana
Biblioteca Laurenziana

La chiesa venne fondata, secondo la tradizione, nel corso del IV secolo su un'altura nei pressi del corso del Mugnone

Museo delle Porcellane
Museo delle Porcellane

Un viaggio nell'eleganza e nella storia delle porcellane, Tra il Giardino di Boboli e Palazzo Pitti.

Museo del Bargello
Museo del Bargello

Le opere di artisti fiorentini come Donatello, Cellini, Verrocchio, Luca della Robbia e Michelangelo sono esposte in modo prominente.

Galleria degli Uffizi
Galleria degli Uffizi

L'edificio ospita una superba raccolta di opere d'arte d'inestimabile valore.