Cattedrale di Firenze

Cattedrale del Duomo
La Cattedrale di Santa Maria del Fiore, comunemente conosciuta come il Duomo di Firenze, è la principale chiesa di Firenze, un simbolo della città e uno dei più famosi d’Italia. Quando fu completata nel Quattrocento, era la chiesa più grande del mondo e può vantare ancora oggi il primato assoluto della più grande cupola in muratura.
La costruzione del Duomo iniziò nel 1296 e terminò dal punto di vista strutturale solo nel 1436. I lavori iniziali furono affidati all’architetto Arnolfo di Cambio e poi furono interrotti e ripresi numerose volte nel corso dei decenni da Giotto, Francesco Talenti e Giovanni di Lapo Ghini. Al completamento della cupola del Brunelleschi seguì la dedicazione da parte di papa Eugenio IV il 24 marzo 1436.

Accesso libero.
Nessun biglietto richiesto. Ingresso dalla porta destra della facciata. 
La Cattedrale è aperta al pubblico con orario 10:45 - 17:00. Ultimo ingresso ore 16:30.
Chiusa la Domenica.

- Se invece volete una visita privata o con una guida professionista che vi accompagni scegliete sempre noi, Conosci Firenze che vi offre professionalità e serietà abbinata a costi onesti e accessibili a tutti.
- Scrivete a visiteguidate@conoscifirenze.it

Altri articoli
Museo della Misericordia
Museo della Misericordia

Collezione museale della Misericordia: opere d'arte e arredi in 14 sale, da terracotte Della Robbia a capolavori di Annigoni e Dolci.

Museo di San Marco
Museo di San Marco

Oltre a opere d'arte, il museo offre una biblioteca e una raccolta di testi antichi, rappresentando un prezioso patrimonio storico-artistico.

Chiesa di Santa Maria Novella
Chiesa di Santa Maria Novella

La chiesa di S. Maria Novella chiamata da Michelangelo "La Sposa",

Palazzo Davanzati
Palazzo Davanzati

Acquistato nel 1578 dalla famiglia Davanzati, nel 1904 fu restaurato e aperto al pubblico nel 1910 come Museo della Casa Fiorentina Antica.