Il Magistrato dei Cinque Conservatori

Il Magistrato dei Cinque Conservatori del Contado e Dominio Fiorentino fu istituito il 18 gennaio 1419. Era composto da cinque cittadini che avevano l’autorità di moderare, vigilare e controllare le spese delle amministrazioni di tutti i Comuni che facevano parte del Dominio Fiorentino. Questi cinque Conservatori si riunivano la mattina del giovedì, venerdì e sabato nella loro residenza situata in Chiasso Baroncelli, una stradina che da piazza della Signoria, accanto alla loggia dei Lanzi, conduce in via Lambertesca.

Il 4 novembre 1551 furono messe in vigore alcune riforme che attribuirono a questo Magistrato autorità e giurisdizione su tutti i luoghi del Distretto, Contado e Dominio Fiorentino. Tuttavia, il magistrato fu soppresso il 26 febbraio 1559 e le sue funzioni furono trasferite ai Nove Conservatori del Dominio Fiorentino di nuova istituzione.

I Cinque Conservatori avevano per insegna una colomba bianca volta a sinistra posata su un ramoscello verde d’olivo, in campo azzurro. Questo simbolo rappresentava la loro autorità e il loro ruolo all’interno della società fiorentina dell’epoca.

 

insegna una colomba bianca volta a sinistra posata su un ramoscello verde d’olivo, in campo azzurro. Questo simbolo rappresentava la loro autorità e il loro ruolo all’interno della società fiorentina dell’epoca.
Altri articoli
Giuramenti sui Vangeli
Giuramenti sui Vangeli

Il "giudizio di Dio" era una pratica medievale usata per risolvere dispute legali, spesso attraverso duelli o prove fisiche.

San Zanobi resuscita un fanciullo
San Zanobi resuscita un fanciullo

Una piccola lapide narra di un'incredibile resurrezione.

Storia del reduce di guerra
Storia del reduce di guerra

Russia trascorremmo due inverni senza avere l'abbigliamento adeguato per quel tipo di freddo.

Birro del Trecento
Birro del Trecento

Agente di polizia nei tempi passati; oggi quasi sempre con valore spregiativo.