Arte

Allegoria dell'Architettura

Allegoria dell'Architettura

Questa scultura rappresenta una figura femminile nuda con eleganza e precisione, dimostrando la versatilità artistica di Giambologna.
Affresco di Giovanni da San Giovanni

Affresco di Giovanni da San Giovanni

L'affresco "Cristo nutrito dagli angeli" di Giovanni da S. Giovanni, realizzato nel 1616, è considerato l'"Apoteosi di Firenze".
Lo «Zuccone» di Donatello

Lo «Zuccone» di Donatello

Il "Lo Zuccone" prende vita grazie ai tratti rivelatori di Donatello. L'eroe biblico Abacuc incarna l'arte dell'artista.
Croce d'Altare del Giambologna

Croce d'Altare del Giambologna

La croce d'altare latina, attribuita a Giambologna, mostra un crocifisso con Cristo "patiens".
Crocifisso di Ognissanti

Crocifisso di Ognissanti

Giotto dipinse per Ognissanti il Crocifisso. Simbolo della Passione di Cristo, dove riflette la maestria dell'artista e il suo significato profondo.
Madonna della Neve

Madonna della Neve

Dopo 58 anni, il capolavoro di Jacopo di Cione torna alla chiesa dei Santi Apostoli e Biagio dopo un restauro di quattro anni.
Cappella di San Nicola

Cappella di San Nicola

Un patrimonio artistico inestimabile. La cappella come custode di maestri del passato.
Madonna del Perdono di Donatello

Madonna del Perdono di Donatello

Un tondo di devozione: La spiritualità  nella Madonna del Perdono.
Madonna col Bambino di Jacopo della Quercia

Madonna col Bambino di Jacopo della Quercia

Una scena di devozione e potere: Il cardinale Casini nel rilievo.
Incontro per le scale

Incontro per le scale

L'opera di Cecioni raffigura un'intera sequenza, con il bambino forse alla fine preserva il suo pane e forse va a giocare con i suoi amici.
Acquasantiera dalla Collegiata di Empoli

Acquasantiera dalla Collegiata di Empoli

La pila dell'acqua benedetta nella Pieve, realizzata nel 1557 da Battista di Donato Benti, è straordinaria nella sua decorazione.
La Cantoria di Donatello

La Cantoria di Donatello

Il pulpito della Resurrezione è uno dei due pulpiti bronzei di San Lorenzo a Firenze, ultima opera dello scultore fiorentino Donatello.
L'antipapa Giovanni XXIII

L'antipapa Giovanni XXIII

Il mausoleo di Papa Giovanni XXIII è un importante testimone della storia e della cultura dell'epoca.
La Cappella dei Principi

La Cappella dei Principi

Cappella dei Principi: Costruita da Brunelleschi, completata nel 1821 con cupola e affreschi, rappresenta il potere dei Medici.
Venere inginocchiata

Venere inginocchiata

Giambologna, Venere inginocchiata, 1560 ca., questo bozzetto in terracotta è al Museo Horne. È uno studio per un bronzetto situato al Bargello.
Marte Gradivo

Marte Gradivo

Scopri la statua che incarna forza e virtù, simbolo di potere e saggezza del passato. Arte e storia si fondono in un'opera senza tempo.
David di Donatello

David di Donatello

Una scultura rinascimentale che raffigura il giovane David con la testa di Golia. Inspirò artisti e poeti. Datazione controversa (1427-1460)
Palazzo Pitti: Madonna del Granduca

Palazzo Pitti: Madonna del Granduca

La Madonna del Granduca è un dipinto a olio su tavol di Raffaello, databile al 1504 circa e conservato nella Galleria Palatina a Firenze.
La Madonna dagli occhi di vetro

La Madonna dagli occhi di vetro

L'uso di paste vitree negli occhi, luminosi e devoti, rende unica l'opera.
La Calunnia di Sandro Botticelli

La Calunnia di Sandro Botticelli

La bellezza ingannevole. La Calunnia rivela il volto oscuro della manipolazione.
La scuola Toscana e i libri con figure in rame

La scuola Toscana e i libri con figure in rame

Nel Cinquecento, Firenze fu pioniera nell'ornare libri con figure in rame.
Botticelli e la Commedia di Dante

Botticelli e la Commedia di Dante

Botticelli illustrò la "Divina Commedia" di Dante in un manoscritto noto come il "Codice di Berlino," con 85 illustrazioni.
Adorazione del Bambino di Camaldoli

Adorazione del Bambino di Camaldoli

La pala venne commissionata, secondo Vasari, da Lucrezia Tornabuoni per una cella del monastero di Camaldoli.
Cappella Tornabuoni

Cappella Tornabuoni

Cappella Tornabuoni a Santa Maria Novella, Firenze: affreschi di Ghirlandaio raccontano storie sacre e ritraggono i suoi contemporanei.
I bronzi di San Casciano dei Bagni

I bronzi di San Casciano dei Bagni

Un tesoro archeologico senza precedenti, il ritrovamento delle statue di bronzo
Ritratti di Justus Sustermans a Villa de' Medici

Ritratti di Justus Sustermans a Villa de' Medici

Il Barocco è noto per il suo realismo drammatico, l'uso audace del colore e la complessità emotiva, elementi che spesso emergono nei suoi ritratti
Vasca dell'Isolotto o dei Tre Fiumi

Vasca dell'Isolotto o dei Tre Fiumi

La fontana raffigura l'Oceano, affiancato dalle statue del Nilo, l'Eufrate e il Gange, i simboli delle fasi della vita umana.
Giovan Battista Paggi

Giovan Battista Paggi

Giovanni Battista Paggi (1554-1627), pittore genovese, maestro di grande virtuosità e raffinatezza, noto per opere in Italia e all'estero.
Ritratto di giovane con liuto

Ritratto di giovane con liuto

Il volto enigmatico di un giovane talento sospeso tra arte e musica
La Gravida di Raffaello

La Gravida di Raffaello

Bellezza, Identità e Mistero in un Capolavoro del Rinascimento.
Madonna dell'Eucaristia di Botticelli

Madonna dell'Eucaristia di Botticelli

L'opera mostra l'influenza di Filippo Lippi nell'impostazione della struttura ma le forme appaiono ormai con atteggiamenti più complessi.
L'Adorazione del Bambino

L'Adorazione del Bambino

La tavola venne dipinta, secondo la descrizione di Vasari, per il convento di Annalena a Firenze ed è conservata nel museo dal 1919.
Due Visioni Diverse del Crocifisso

Due Visioni Diverse del Crocifisso

Donatello enfatizza la sofferenza umana mentre quello di Brunelleschi è un tipico esempio rinascimentale.
Armadio degli Argenti

Armadio degli Argenti

I quadri attribuiti a Alesso, come "Nozze di Canaan" e "Battesimo di Cristo," riflettono un giovane artista influenzato dall'Angelico.
I Lottatori

I Lottatori

L'opera, unica nel suo genere, raffigura un combattimento tra due uomini con muscolature realistiche e proporzione perfetta.
Apparizione della Vergine a San Bernardo

Apparizione della Vergine a San Bernardo

Fra Filippo Lippi dipinse San Bernardo nel 1447 per il Palazzo Vecchio a Firenze. Oggi, l'opera è nella Galleria Nazionale di Londra.
Il Presepe nell'arte

Il Presepe nell'arte

Nella festa di Natale sia in tutte le case, nelle vostre case la pace serena che i pittori del quattrocento fissavano sui volti delle loro madonne.
Due versioni della Medusa

Due versioni della Medusa

Decapitazione come tema artistico e espressione di terrore e orrore.
San Giovanni Battista

San Giovanni Battista

Questa Scultura del Rinascimento mostra l'eremita contemplativo con abito scolpito, simbolo di ascesi e predicazione divina.
Napoleone di Lorenzo Bartolini

Napoleone di Lorenzo Bartolini

L'artista del realismo e l'espressione malinconica di Napoleone.
Pietro Baldancoli, pittore

Pietro Baldancoli, pittore

Pietro Baldancoli superò la perdita del braccio destro, creando affreschi e decorazioni rinascimentali in tutta Firenze e oltre.
Adorazione dei Magi di S. Botticelli

Adorazione dei Magi di S. Botticelli

Botticelli introdusse con quest'opera una grande novità a livello formale nel frequentatissimo tema dell'Adorazione.
L'Arringatore. Un Viaggio nella Storia

L'Arringatore. Un Viaggio nella Storia

Una statua bronzea che rappresenta un politico etrusco-romano e ci mostra la romanizzazione dell'Etruria.
Sant'Anna Metterza

Sant'Anna Metterza

L'opera è ora agli Uffizi di Firenze. Commissionata da Nofri Del Brutto Buonamici, era originariamente nella chiesa di Sant'Ambrogio.
San Giorgio e il Drago, restaurato

San Giorgio e il Drago, restaurato

Tabernacolo di San Giorgio e il Drago. Un dipinto realizzato negli anni '80 collocato in un antico tabernacolo di Via dei Pepi.
Storie di Maria

Storie di Maria

Maria nel bassorilievo dell'Orcagna: la sua morte terrena e l'assunzione celeste, divise in una narrazione d'arte unica.
Pulpito (Dettaglio). San Leonardo.

Pulpito (Dettaglio). San Leonardo.

Quest'opera evidenzia il riconoscibile stile dello sconosciuto scultore e l'architettura è ben conservata.
La Maddalena Penitente

La Maddalena Penitente

L'artista ha rinunciato agli attributi convenzionali associati a Maria Maddalena concentrando l'attenzione sulla figura e sul suo stato interiore.
Bartolini e l'arte purista.

Bartolini e l'arte purista.

L'Ammostatore di Lorenzo Bartolini, un giovane che pigia l'uva. Questo capolavoro segna la nascita dell'arte purista. Calco all'Accademia.
Il potere della Chimera d'Arezzo

Il potere della Chimera d'Arezzo

Un capolavoro etrusco nel cuore di Firenze.
Natività Mistica di S. Botticelli

Natività Mistica di S. Botticelli

Botticelli dipinse "La Natività" nel 1500, riflettendo sull'idealismo di Savonarola. Un capolavoro con angeli, pastori e un messaggio di pace.
Il Sonno dell'Innocenza

Il Sonno dell'Innocenza

Una visione senza ideali estetici: solo la sincerità  di Giovanni Duprè.
La Tentazione del Cristo di S. Botticelli

La Tentazione del Cristo di S. Botticelli

Botticelli dipinge la Tentazione di Cristo e la purificazione del lebbroso, con notevole sfumatura e bellezza.
Ludovico Cardi

Ludovico Cardi

Suo affresco roccioso della luna sfatò antiche credenze. Lasciò un'impronta durevole nell'arte e nella cultura del suo tempo.
Cristo Redentore a Legnaia

Cristo Redentore a Legnaia

Scoperto capolavoro di Ferrucci: un "Cristo Redentore" che intreccia maestria rinascimentale e passione artistica. Un ritrovamento che emoziona!
Madonna della Melagrana

Madonna della Melagrana

Il celebre tondo del Botticelli, ora agli Uffizi, mostra la maturità dell'artista con una Madonna e sei angeli in un coro armonioso.
Lo Spinario

Lo Spinario

Un capolavoro scolpito nel tempo. La potenza espressiva di un gesto delicato.
La Madonna delle Arpie

La Madonna delle Arpie

Un dipinto commissionato dalle suore. Mescola Raffaello e Michelangelo e simboleggia la speranza contro l'apocalisse.
La Madonna del Parto

La Madonna del Parto

"La Madonna del Parto" di Piero della Francesca simboleggia la maternità e divinità con un ricco simbolismo del Rinascimento italiano.
Arianna addormentata

Arianna addormentata

Un'affascinante e errata interpretazione, non era di Cleopatra
Madonna con Bambino di Mino da Fiesole

Madonna con Bambino di Mino da Fiesole

Bassorilievo Madonna e Bambino di Mino da Fiesole, periodo fiorentino 1465-1470, si nota la grazia e attenzione ai dettagli.
Giuditta e Oloferne di Botticelli

Giuditta e Oloferne di Botticelli

Botticelli sorprende con due capolavori nella Galleria degli Uffizi: un Oloferne drammatico e un sereno Ritorno di Giuditta.
Sileno con Bacco

Sileno con Bacco

Scultura in bronzo del XVI secolo che rappresenta una figura mitologica sostenente un dio del vino, esempio di fusione tra antico e Rinascimento.
Gli affreschi di Pietro da Cortona

Gli affreschi di Pietro da Cortona

Dal Protetto del Cardinale al Pittore Celebre: Come Pietro Berrettini ha rapidamente guadagnato fama e riconoscimento.
Allegoria della Concezione

Allegoria della Concezione

La "Concezione" del Vasari è un capolavoro rinascimentale che unisce maestria tecnica e simbolismo, celebrando la purezza della Vergine Maria.
La Venere con Cupido

La Venere con Cupido

Un'opera rinascimentale veneziana ispira Lotto a dipingere una Venere, simbolo di amore e fertilità, ricca di dettagli e simbolismi.
La Venere Italica

La Venere Italica

simbolo di bellezza classica a Firenze, creata nel 1812, continua a incantare nel cuore di Palazzo Pitti.
Cappella Rucellai

Cappella Rucellai

Nella stessa cappella, opere di Bugiardini, Tribolo, Michelangelo, Rodolfo del Ghirlandaio e un monumento per la Beata Villana.
La Madonna del Bargello

La Madonna del Bargello

Opera di carta modellata, mostra chiare influenze da Donatello e Michelangelo, con una dolce intesa tra Vergine e Bambino.
Tributo a Cesare

Tributo a Cesare

Affresco noto come "Il Tributo a Cesare" è un capolavoro con una folla animata in una piazza, dominata da archi e luce viola, con un tocco vibrante
Annunciazione e i Sette Santi di Filippo Lippi

Annunciazione e i Sette Santi di Filippo Lippi

Le due lunette di Filippo Lippi fanno coppia e sono conservate nello stesso museo londinese.
San Giorgio di Donatello

San Giorgio di Donatello

La statua di San Giorgio, patrono dell'Arte dei Corazzai e Spadai, rappresenta forza e vitalità.
Ritratto di giovinetta con libro

Ritratto di giovinetta con libro

Un ritratto che trasmette nobiltà  e mistero.
Palazzo Pitti: Le Conseguenza della Guerra

Palazzo Pitti: Le Conseguenza della Guerra

Le Conseguenze della guerra di Pieter Paul Rubens, databile al 1637-1638 e conservato nella Galleria Palatina a Firenze, nella Sala di Marte.
I Sei Suonatori

I Sei Suonatori

Ereditate dalla Misericordia e dal Bigallo nel 1555, furono ritrovate nel 1969-1970 e attribuite a Benedetto da Maiano.
Allegoria di Firenze che trionfa su Pisa

Allegoria di Firenze che trionfa su Pisa

L'opera rappresenta la Virtù trionfante sul Vizio, simboleggiata da una donna nuda di grande bellezza.
La scultura di Bacco e Arianna

La scultura di Bacco e Arianna

Carradori creò contemporaneamente la statua "Caino e Abele", ora anch'essa nella Galleria Palatina, come pendant a questa opera.
La Carità Educatrice

La Carità Educatrice

Commissionata da Ferdinando III con contratto stipulato il 6 giugno 1817.
Il bambino e il cane

Il bambino e il cane

Maestro della scultura cattura con grazia attimi di gioia infantile, una scena vivida di gioco e affetto. L'arte diventa racconto di pura felicità.
Palazzo Pitti: I Quattro Filosofi

Palazzo Pitti: I Quattro Filosofi

"I Quattro Filosofi" di Pieter Paul Rubens è un'opera straordinaria che cattura la complessità della ritrattistica seicentesca.
Madonna con Otto Angeli

Madonna con Otto Angeli

Pietro Lorenzetti è stato un pittore senese del XIII sec., un'icona della pittura rinascimentale.
La Pietà di Monaco di Botticelli

La Pietà di Monaco di Botticelli

Il dipinto di Botticelli è drammatico e religioso, influenzato da Savonarola, con contrasti di luce e ombra, con una forte nota di classicismo.
La Venere di Urbino

La Venere di Urbino

La Venere di Tiziano, ritratto intimo e seducente, un capolavoro di erotismo e simbolismo matrimoniale, esplora la bellezza e complessità femminile
La Madonna dell'Impannata di Raffaello

La Madonna dell'Impannata di Raffaello

La 'Madonna del Granduca' di Raffaello è un inno all'intimità e all'amore familiare.
Cappella Strozzi

Cappella Strozzi

La cappella di Filippo Strozzi si trova nel transetto destro della basilica di Santa Maria Novella, famosa per gli affreschi di Filippino Lippi.
Virgo Veneranda di Cosimo Ulivelli

Virgo Veneranda di Cosimo Ulivelli

Affresco restaurato da devoti patriottici, con rinnovo architettonico e iscrizione poetica.
Venere accovacciata agli Uffizi

Venere accovacciata agli Uffizi

La copia della Venere di Doidalsas, dettagli raffinati nella scultura.
Francesco Saverio Altamura, pittore

Francesco Saverio Altamura, pittore

Altamura venne coinvolto nei moti rivoluzionari del maggio '48 e costretto a fuggire prima all'Aquila e poi a Firenze.
Agnello mistico

Agnello mistico

Capolavoro rinascimentale, continua a incantare con la sua maestria e simbolismo, suscitando stupore e ammirazione.
Annunciazione di Alesso Baldovinetti

Annunciazione di Alesso Baldovinetti

La scena ambientata in una loggia, chiusa sullo sfondo da un alto muro oltre il quale spuntano le cime di alcuni alberi.
Madonna del Carmine

Madonna del Carmine

L'influenza di Donatello è evidente negli angeli a sinistra. L'uso astuto dello stiacciato donatelliano crea profondità e dinamismo.
Madonna del Magnificat di S. Botticelli

Madonna del Magnificat di S. Botticelli

La forma circolare era tipica di opere appese nelle anticamere o nelle camere da letto, il che farebbe pensare a un'opera per la devozione privata.
Simonetta Cattaneo di Botticelli

Simonetta Cattaneo di Botticelli

Il fascino eterno di Simonetta Cattaneo. La musa ispiratrice di Botticelli.
Primavera di Botticelli

Primavera di Botticelli

Primavera: la natura rinasce divina e armoniosa, una celebrazione con Grazie, Madonne, Venere e Santi, ritratta nell'arte di Botticelli.
Santo Stefano di Giotto

Santo Stefano di Giotto

Un capolavoro del Trecento raffigura un santo martire con pietre e veste diaconale, opera di un genio toscano. Simbolo di fede e arte gotica.
Madonna col Bambino

Madonna col Bambino

"Tondo Corsini" di Filippino Lippi: Madonna, Bambino, san Giovanni e angeli in una scena rinascimentale.
Il putto di Andrea del Verrocchio

Il putto di Andrea del Verrocchio

Un abbraccio marino, la scultura che incarna la grazia e l'armonia.
La Statua dell'Abbondanza

La Statua dell'Abbondanza

Un ritratto perduto. La Granduchessa Giovanna d'Austria e la sua possibile rappresentazione.
Confronto fra Botticelli e Pollaiolo

Confronto fra Botticelli e Pollaiolo

San Sebastiano: Antonio Pollaiuolo lanciava il grido disperato del martirio crudele,
Il Trittico portatile di Bernardo Daddi

Il Trittico portatile di Bernardo Daddi

Il tritticoè un'opera d'arte sacra del 1333, con ante richiudibili, raffigurante la Madonna, San Giovanni, San Nicola e gli apostoli
La Tribuna e la Venere

La Tribuna e la Venere

Galleria Uffizi, un luogo sacro all'arte. Sala ottagonale di Buontalenti, cupola di Poccetli, Venere dei Medici restaurata e affascinante.
Pietà di Luco

Pietà di Luco

La bellezza e l'espressività delle figure nella "Pietà  di Luco" di Andrea del Sarto.
La Fortezza di Botticelli

La Fortezza di Botticelli

Botticelli, con la Fortezza, dimostra una fusione magistrale di stili e apre nuovi orizzonti nell'arte fiorentina del suo tempo.
Laocoonte di Baccio Bandinelli

Laocoonte di Baccio Bandinelli

Le espressioni di dolore e angoscia catturate nel marmo.
L'affresco di San Michele

L'affresco di San Michele

L'affresco è stato finanziato da Vanni di Ristoro Niccoli nel 1350, è uno dei più antichi del santuario.
Pala di Antonello da Messina

Pala di Antonello da Messina

Il trittico di Antonio da Messina è stato riunito dopo 400 anni agli Uffizi grazie a un accordo tra Regione Lombardia e Comune di Milano.