Nel costo della visita guidata NON è incluso l'ingresso al museo
Durata visita: 90 minuti circa
Numero minimo partecipanti: 5 adulti
Il luogo dell'incontro verrà comunicato con email.

Galleria degli Specchi di Palazzo Medici-Riccardi
La gloria dei Medici e il racconto della vita umana

La Galleria degli Specchi nel Palazzo Medici-Riccardi, luogo di doppia primogenitura nella storia fiorentina, rivela un racconto straordinario che intreccia la gloria dei Medici con la trama della vita umana.

Il palazzo stesso, pioniero come dimora di rappresentanza dei Medici e come primo edificio privato rinascimentale di Firenze, cela in sé due gioielli distinti ma ugualmente affascinanti. La prima gemma è la cappella interamente affrescata da Benozzo Gozzoli, protetto dall'aura del Beato Angelico. La seconda, una visione di magnificenza barocca, è la Galleria degli Specchi, un intricato capolavoro artistico nella città rinascimentale.

Dopo una breve immersione nella storia e nelle caratteristiche principali del palazzo, il percorso si avvicina alla piccola cappella, un scrigno dell'arte rinascimentale. Poi, con un balzo temporale di due secoli, gli ospiti varcano la soglia ornata di stucchi dorati della Galleria degli Specchi. Questo spazio scintillante si erge come palcoscenico degno di un'antica allegoria, ancora vibrante e rilevante: la vita umana, dalle sue origini al suo inevitabile epilogo, svelata attraverso l'obiettivo mitologico. L'esperienza è come assistere a una straordinaria rappresentazione teatrale, dipinta lungo la volta della galleria, dove il bagliore degli specchi riflette il dramma eterno dell'esistenza umana.
 

Il soggitto della Sala degli Specchi
Fig. 2 Particolare del soffitto della Sala degli Specchi a Palazzo Medici Riccardi di Luca Giordano
Richiedi Informazioni per questa visita
Codice Captcha

Non vedi l'immagine? clicca qui


Potrebbe interessarti anche...

Chiesa di Orsanmichele
La seduzione dell'Art Nouveau di Mucha
Sinagoga di Firenze