Primary Menu
  • Apartments Florence
  • Pavimenti In Legno Taddeo
  • Park2Go

Firenze, la Città Turrita





Prossime date
Rimani in contatto con noi per conoscere le prossime date iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti
La vostra guida sarà Alessia Sisi
Pagamento: Anticipato con carta di credito

Le torri non sono visitabili essendo proprietà di privati
 
Costo Visita Guidata: 
12 euro a persona
6,00 euro ragazza/o da 10 a 17 anni

Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni: 5 € a persona (Gratis: 1 per ogni adulto pagante)
Dettaglio costi.
Pagamento col bonfico chiedere informazioni: amministrazione@conoscifirenze.it

Durata Visita:
una ora e 15 minuti circa

Luogo incontro:
Sarà comunicato con email e sms.
La visita al museo della pagliazza e l'aperitivo (fondo pagina) all'Hotel Brunelleschi è opzionale. Spuntare la casella al momento della prenotazione. Il prezzo è di 10 euro a persona da pagare in loco. 
Firenze, la Città Turrita
Le torri non sono visitabili essendo proprietà di privati
 
Lo sapete che cos’è una “consorteria” o un “castellare”?
Dobbiamo rimettere le lancette del nostro orologio al lontano medioevo, esattamente alla fine del 1200, quando Firenze veniva chiamata la Città Turrita! 
In questo periodo la città del giglio era ricca e densamente popolata da essere paragonata alle grandi capitali europee di Londra e Parigi. Si contavano più di 150 torri e la loro altezza variava da 25 a 65 metri, potremmo dire una vera e propria New York dell’epoca medioevale!
Nonostante i notevoli cambiamenti architettonici avvenuti nel corso dei secoli ancora oggi è possibile vedere tanti esempi di Case – Torri.
Tornando indietro nel tempo ripercorreremo insieme le strette e tortuose strade del centro storico all’interno dell’antica cinta muraria e alzando gli occhi al cielo incontreremo le bellissime architetture verticali, le cosiddette Case-Torri. 
ntica stampa della Firenze medievale
 
Il percorso delle Case-Torri è uno degli itinerari più affascinanti e suggestivi della storia della città: ad esse si legano vicende antichissime di amori, intrighi, uccisioni collegate alle più importanti famiglie fiorentine dell’epoca. Le torri non erano solo simbolo di prestigio, ricchezza e benessere, ma soprattutto avevano la funzione di difesa dagli attacchi nemici da parte degli stessi fiorentini appartenenti a fazioni diverse, al fine del raggiungimento del potere, politico, economico e sociale.
Solo alcuni nomi: Torre dei Buondelmonti, Torre de’ Ramaglianti, Torre de’ Belfradelli, Torre dei Barbadori, queste e tante altre le scopriremo insieme passeggiando per Firenze.

Visita al museo della Pagliazza e aperitivo all'Albergo Brunelleschi
Aperitivo con:
Flute di Prosecco Valdo
Noccioline e mandorle tostate
Olive verdi di Cerignola
Frutti di capperi
Cipollini sott’aceto
​Patate chips

10 euro a persona

Banner Pubblicitario