Via Buia a Firenze

Via Buia

Il primo tratto di strada sul lato meridionale di questa piazza corre in linea retta fino a Via dell'Oriuolo. Inizialmente, fu chiamato Via degli Abertinelli, prendendo il nome da questa famiglia che aveva le proprie abitazioni qui. Questa stessa famiglia diede il nome alla porta del secondo cerchio delle mura situata all'inizio di questa strada. La denominazione "Via Buia," che deriva dalla sua strettezza e oscurità, inizia dalla Piazza del Duomo e termina al punto in cui ha origine Via delle Pappe (nota 1).
Si denomina Via dell'Oriuolo il tratto stradale che parte dalla Via delle Pappe e conduce all'Arco di San Piero. Questa denominazione deriva dalla presenza del primo orologio mai costruito a Firenze, collocato originariamente nella torre di Palazzo Vecchio (nota 2).

Proseguendo lungo questa strada, notiamo la presenza della Porta del Giardino dei Pazzi, che si trova quasi di fronte alla Via delle Pappe. Questa struttura è opera di Donatello. Nelle vicinanze, alla fine del lato opposto, si erge una casa con caratteristici sporti, che si estende fino alla Via di San Egidio. Questa residenza è celebre perché fu l'abitazione dell'Avvocato Agostino Coltellini, il fondatore di un'Accademia. Nel corso della storia, le case dei Renuccini si trovavano lungo questa via, ma in seguito i loro palazzi furono costruiti in vari punti della città.


(1) Via delle Pappe oggi via Folco Portinari.
(2) In un manoscritto si legge che nel 1351 il 15 di Marzo suonarono le ore la prima volta al Palazzo dei Signori.
(4) Agostino Coltellini (1613-1693); Avvocato fiorentino, console, poeta e scrittore, arcade, membro dell'Accademia della Crusca e degli Infiammati, fondatore dell'Accademia degli Apatisti. (Fonte Treccani.

Via Buia e i dintorni

 

Via Buia di Fabio Borbottoni
Altri articoli
Via della Condotta
Via della Condotta

Lungo la via troviamo antichi palazzi e storici scorci verso Piazza della Signoria.

Piazza Goldoni
Piazza Goldoni

Piazza Goldoni a Firenze: da antiche mura e porticciola all'abbattimento per il Lungarno Vespucci.

Borgo la Croce a Firenze
Borgo la Croce a Firenze

La via anticamente nota come borgo della Croce al Gorgo, conduceva alla porta omonima e mantiene un'atmosfera popolare e storica.

 Via Dante Alighieri a Firenze
Via Dante Alighieri a Firenze

La storia di Via Dante Alighieri: Trasformazioni, nomi misteriosi e tracce storiche.